Audizioni

Audizione: il Balletto del Sud cerca ballerini/e per la stagione 2019/2020

Domenica 22 settembre 2019 alle ore 11.00 presso la sede di Via Biasco 10 a Lecce, il Balletto del Sud terrà un’audizione per ballerini/e con formazione classica e attitudine al movimento moderno.

Per le ballerine è obbligatorio l’uso delle scarpe da punta.
I candidati devono presentare una variazione del repertorio classico o variazioni del repertorio della compagnia (indicate in basso).

Gli interessati devono contattare gli uffici della compagnia al numero (0039) 0832.45 35 56 e confermare la presenza all’audizione.

Attenzione: Non inviare mail con foto e curriculum.

L’audizione consente l’inserimento nella graduatoria del Balletto del Sud valida per la stagione 2019/2020.
Prossimo periodo lavorativo : ottobre 2019 – agosto 2020

Come si svolge:

L’audizione si divide in 5 fasi:
1) sbarra – 2) centro – 3) punte – 4) variazioni -5) coreografie della compagnia.

Ogni fine fase si comunicano i numeri dei candidati eliminati (ATTENZIONE: durante le fasi 1 e 2 ci possono essere più eliminazioni).

L’audizione ha una durata dalle 3 alle 6 ore (dipende dal numero dei partecipanti).

La variazione presentata può essere tratta dal repertorio classico o dal repertorio della compagnia.
Il candidato può presentare due variazioni (repertorio classico e repertorio compagnia)

La fase 5 consiste in una coreografia di gruppo, del repertorio della compagnia, insegnata in sala.

Scegliere la variazione  tra queste:

per le donne:

repertorio compagnia:

variazione Aurora III atto (Franzutti/Cajkovskij)
variazione III atto Carmen “Montagna” (Franzutti/Bizet)

segui link per visionare il video

repertorio classico tradizionale:

La bayadere, Gamzatti
Paquita, variazione a scelta
Le corsaire, una variazione a scelta delle 3 Odalische
Giselle, primo atto
Il Cigno Nero
Esmeralda, variazione a scelta dallo spettacolo

per gli uomini:

repertorio compagnia:
variazione del Principe di Bella Addormentata III atto (Franzutti/Cajkovskij)

segui link per visionare il video

repertorio classico tradizionale:

Don Quixote, Basilio (III atto)
Giselle, variazione Contadini (I atto)
La fille mal gardée, III atto
Il lago dei Cigni, variazione del principe
Uccello blu (da La bella Addormentata)

La graduatoria ha valore di un anno fino a settembre 2020.

Secondo la necessità verranno convocati i danzatori seguendo l’ordine della graduatoria o seguendo le necessità coreografiche. Se un danzatore è già entrato in precedenti graduatorie e non è stato chiamato deve sostenere nuovamente l’audizione.
E’ obbligato a sostenere nuovamente l’audizione anche il danzatore che ha collaborato con la compagnia ma non ha partecipato a tutte le produzioni dell’anno, eccezione per coloro che hanno collaborato con il Balletto del Sud per la stagione estiva.
Devono sostenere l’audizione anche i danzatori che hanno partecipato a qualche produzione della compagnia per chiamata diretta ma non hanno mai sostenuto l’audizione.
La compagnia può sostituire con i danzatori della nuova graduatoria alcuni elementi stabilmente in organico.

N.B

1) Non possono effettuare l’audizione danzatori presenti nelle graduatorie di “avente diritto” presso enti lirici e fondazioni liriche che non hanno intenzione di rinunciare al diritto.

2) l’audizione è video ripresa

3) Durante l’audizione si possono segnalare partecipazioni al corso di perfezionamento del Balletto del Sud.

Per informazioni: 0039 08324 45 35 56

Sito: info@ballettodelsud.it

Oggi è il 21 Settembre 2019

Archivio

X