News

Antonio Fini presenta la prima edizione del Tirana Dance Festival

Antonio Fini, insieme alla Fini Production di New York, al Tirana Youth Ballet e alla scuola di danza Mimoza Bekteshi, è lieto di presentare la prima edizione del Tirana Dance Festival. Il festival si svolgerà nella capitale albanese da domani al 4 novembre.

Quella di oggi, giovedì 2 novembre, sarà la giornata che darà avvio al festival con lezioni intensive di danza presso la scuola internazionale diretta da Mimoza Bekteshi. Le lezioni saranno: danza moderna, tenuta da Antonio Fini, direttore artistico del festival nonché danzatore internazionale per Michael Mao Dance, Martha Graham Dance Company, Staten Island Ballet e Kosovo Ballet di cui è anche coreografo ospite; danza classica accademica, tenuta da Sylvia Tomova, danzatrice internazionale già direttrice del teatro dell’Opera di Sofia e ora impegnata nella direzione del corpo di ballo dell’Opera di Stara Zagora.

Le danze di carattere saranno affidate al Maestro Andrea Kokeri, direttore del Tirana Youth Ballet e danzatore storico della compagnia “Ansambli Shteteror i Kengeve dhe Valleve Popullore”. Insieme a luiMimoza Bekteshi, anche lei danzatrice della medesima compagnia, tra l’altro in tournée anche in Cina insieme al danzatore Ilir Kerni, già direttore dell’opera nazionale di danza di Tirana.

Le danze hip hop saranno seguite da Mirko Giordano danzatore, coreografo per l’emerging choreographer series di New York 2015 direttore artistico della adc Ballet School.

La serata di gala si terrà il 3 novembre al “Teatri i Kishës Ortodokse Autoqefale të Shqipërisë”. Durante la serata sarà consegnato a Sylvia Tomova il Tirana Dance Festival Career Award.

A celebrare questo evento compagnie e scuole provenienti da tutta Europa. Tra queste ricordiamo: Fini Dance Theater, con la coreografia “Memorie di Tirana” interpretata da Antonio Fini e Mary Jo Panaciulli; Tirana Youth Ballet, con la coreografia Aquile; Villapiana Dance Company, diretta da Angela Chidichimo, con un estratto della nuova produzione “Venti Balcanici”; MLC Dance Project, da Roma, con “Inconscio”, diretta da Maria Luisa Cavallo; Create Danza, di Elena Mandolito con coreografie di Filippo Stabile, che danzeranno “Terra”, estratto di Medi-terr-neo, eseguita da Elena Mandolito, Marianna Chiarelli, Carola Puglisi, Alex Rambo e Francesco Rodilosso. Ricordiamo ancora le scuole italiane Asd Il Balletto di Ludovica Valentini, Skenè Danza di Vittoria Pirillo, Freelife dance studio di Antonella Campidoglio e la scuola Bulgara Djuly Dance Studio diretta da Djuly Romeova.

La giornata del 4 Novembre sarà dedicata alla riscoperta della città dove i danzatori saranno impegnati in un video artistico diretto da Antonio Fini che proprio in quei giorni verrà premiato dall’agenzia viennese ACD Agency for Cultural Diplomacy come ambasciatore del turismo attraverso la danza.

Oggi è il 21 Ottobre 2020

Archivio