News

A Torino tornano i Momix con “Alice”

Da mercoledì 20 a domenica 24 marzo (da mercoledì a sabato ore 20.45 – domenica ore 15.30) al Teatro Alfieri di Torino la compagnia dei Momix diretta da Moses Pendleton porta in scena un nuovo show dal titolo Alice, che ha debuttato a Roma, presso lo Stadio Olimpico, lo scorso 20 febbraio, riscuotendo come di consueto un grande successo di critica e di pubblico.

Ispirato alla celeberrima fiaba di Lewis Carrol, professore di matematica dell’epoca vittoriana, che scrisse il suo racconto di avventure fantastiche per una bambina di dieci anni di nome Alice e per le sue sorelle, lo show trascina spettatori e danzatori in mondi surreali e divertenti popolati da personaggi altrettanto improbabili quali il Cappellaio Matto, il Bianconiglio, lo Stregatto o la Regina di Cuori.

Pendleton, direttore artistico della famosa compagnia basata nel Connecticut, dichiara di non essere intenzionato a ripercorrere l’intera storia di Alice ma di utilizzarne gli spunti come punto di partenza per inventare e percorrere sentieri ancora inesplorati nella fusione di danza, luci, musica, costumi e proiezioni.
Come nella fiaba il corpo di Alice cresce o si rimpicciolisce, mentre quelli dei danzatori mutano per mezzo di oggetti, corde e corpi di altri ballerini che, passo dopo passo, danno vita ai diversi personaggi e svelano un mondo magico in cui nulla è come appare ma nel quale tutto, incluso il corpo, si trasforma.

«La storia di Alice» afferma Pendleton «è piena di immagini e di logica assurda; prima dell’avvento del Surrealismo esisteva già Alice».

Oggi è il 22 Agosto 2019

Archivio

X