News

8° CORSO di PERFEZIONAMENTO di COREOGRAFIA con gli artisti del TANZTHEATER WUPPERTAL PINA BAUSCH

Nel 2018, da febbraio ad aprile, torna il Corso di Perfezionamento di Coreografia, progetto nato nel 1998 da un’idea di Daniele Cipriani: aperto a danzatori, coreografi e uditori, il Corso si articola in cinque week-end per un totale di 50 ore di lezione e propone una selezione di discipline pratiche e teoriche per la formazione e il perfezionamento del ruolo di “compositore coreografico”.

Il tema di questa edizione è il TANZTHEATER WUPPERTAL PINA BAUSCH: in programma lezioni di tecnica, laboratorio coreografico, composizione, repertorio  con i maestri , PAU ARAN GIMENO (10-11 Febbraio), DAMIANO OTTAVIO BIGI (10-11 Marzo), FRANKO SCHMIDT (24-25 Marzo), LUTZ FÖRSTER (24-25 Marzo), JORGE PUERTA ARMENTA (7-8 Aprile), JO ANN ENDICOTT (28-29 Aprile), artisti del Tanztheater Wuppertal Pina Bausch.

Completano il percorso una serie di CONFERENZE e CONVERSAZIONI con alcuni degli artisti del Tanztheater Wuppertal  condotte da LEONETTA BENTIVOGLIO, critica di danza, saggista e giornalista: Conversazione con Jo Ann Endicott, autrice del libro “Con Pina Bausch”; “Premesse, storia e promesse del Tanztheater Wuppertal”. Lezioni con proiezione di filmati; Incontro con Lutz Förster. E ancora, l’incontro “Fotografare Pina” con NINNI ROMEO, fotografa e assistente personale di Pina Bausch nel corso delle creazioni e delle tournée italiane dalla fine degli anni Ottanta.

Considerata la “grande madre” del teatrodanza, Pina Bausch è stata una delle artiste di fine Novecento più influenti in ogni campo: danza, teatro, cinema e arti visive. Adozione del gesto quotidiano nella scrittura coreografica, trasversalità dei linguaggi, collage di immagini oniriche, idea del corpo scenico come erogatore di emozioni, messa a punto di un sistema d’improvvisazione strutturata basato sul vissuto più profondo degli interpreti: questo ed altro ha significato l’avvento di Pina Bausch, che ha influenzato l’immaginario e i metodi compositivi di moltissimi coreografi e registi. Interpreti di varie generazioni, in un inesauribile passaggio di suggestioni e ruoli, si sono fatti guidare dal suo genio: in loro, pur nelle personali rielaborazioni, ritroviamo i segni del suo caratteristico humour, certe intense e sensuali modalità di danza, un particolare rapporto con la musica e lo spazio. Trascorsi “bauschiani” che hanno poi stimolato, in ogni danzatore-autore del Tanztheater, una ricerca originale e un’apertura verso nuove prospettive.

Il Corso di Perfezionamento di Coreografia DCE è un’occasione unica per conoscere da vicino e approfondire le esperienze del Tanztheater Wuppertal attraverso le parole e i gesti di alcuni dei suoi maggiori protagonisti.

Rivolto a danzatori, coreografi e uditori, il Corso è a numero chiuso e per la partecipazione è prevista una preselezione mediante curriculum. Al termine del percorso, verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Le lezioni si svolgeranno durante i week-end (5 ore il sabato e 5 la domenica) presso il BALLETTO di ROMA – CENTRO di DANZA in Via Aurelia, 477 Roma.

INFORMAZIONI e ISCRIZIONI

Tel. 06 93663062 | e-mail: programmazione@danielecipriani.it | www.danielecipriani.it

Oggi è il 25 Settembre 2021

IN EVIDENZA

DELLALO'

AIDA CONSIGLIA

Archivio