News

La compagnia Mummenschanz al Teatro Olimpico di Roma

Il Teatro Olimpico di Roma si prepara ad accogliere la prestigiosa compagnia svizzera di teatro-danza Mummenschanz, realtà che da anni incanta gli spettatori di tutto il mondo attraverso il linguaggio muto delle forme e dei colori. La collaborazione è promossa da Terry Chegia, in occasione del Festival Internazionale della Danza di Roma 2015 dell’Accademia Filarmonica Romana e Teatro Olimpico.

Fondata a Parigi nel 1972 da Bernie Schürch e Andres Bossard, in collaborazione con Floriana Frassetto, la compagnia Mummenschanz nasce da un progetto artistico fortemente sentito dal trio originario in seguito a intensi anni di studio e di sperimentazione nell’ambito del mimo e della danza.

In quegli anni il trio offrì un’alternativa significativa non soltanto al lunare Pierrot, ma anche alla espressività della danza classica. Attraverso un dispositivo assolutamente moderno, fu sviluppato uno spettacolo unico nel suo genere, basato sulla straordinaria capacità espressiva del linguaggio mimico, dei corpi e degli “oggetti-maschere”.

Per il trio, spiega la sua cofondatrice Floriana Frassetto, Mummenschanz rappresenta un “gioco di possibilità”, il tentativo di raccontare una storia lungo il filo sottile delle immagini, senza musica né parole, attraverso la potenza creativa del linguaggio non verbale dei corpi e delle forme.

I Mummenschanz hanno dato vita a una nuova forma d’arte, in grado di affascinare ogni tipo di pubblico, grazie alla loro capacità di inscenare una suggestiva e misteriosa metamorfosi delle forme e dei colori.

Questi “musicisti del silenzio” ricreano storie, pure visioni, del tutto prive di accompagnamento musicale e spogliate di ogni scenografia.

Soltanto oggetti e oggetti-maschera, soltanto corpi e corpi-oggetto che si sviluppano su uno sfondo nero, componendo un linguaggio ludico che tutti sono in grado di comprendere, purché si dia spazio al potere della fantasia e dell’immaginazione.

Ecco alcune loro performance:

www.youtube.com/mummenschanztour

www.youtube.com/watch?v=Zy_l4z2TrN0

Teatro Olimpico

Piazza Gentile da Fabriano 17

Telefono: 06.32.65.991

Prezzi da 38 a 15 €

Dal venerdì al sabato ore 21, domenica ore 17, sabato 17 maggio ore 17 e 21.

Danzatori: Giovanni Colombo, Philipp Egli, Floriana Frassetto, Pietro Montandon, Raffaella Mattioli

Oggi è il 27 Ottobre 2020

Archivio