News

Tutti italiani e di alto livello gli appuntamenti di danza del cartellone 2017/18 del Teatro Carcano di Milano

Calde atmosfere e interpreti magistrali per la CARMEN creata da Fredy Franzutti  per il Balletto del Sud. Sulle popolarissime note di Georges Bizet, cui sono accostati brani di Albéniz, Chabrier e Massenet, all’interno di un impianto scenografico operistico e vestiti da bellissimi costumi, i ballerini saranno impegnati in uno spettacolo di grande impatto visivo, che trascina ed emoziona.
Nel ruolo del titolo Nuria Salado Fusté, affiancata da Carlos Montalvan (José), Alessandro De Ceglia (Escamillo), Alexander Yakovlev (Zuniga), Martina Minniti/Francesca Bruno (Micaela). (Sabato 4 e domenica 5 gennaio 2018)

Per le feste di fine anno sarà in scena uno degli ensemble più prestigiosi – il Balletto di Roma – che affronterà la coreografia natalizia per eccellenza, LO SCHIACCIANOCI di Piotr I. Ciakovskij. Il coreografo Massimiliano Volpini invita lo spettatore ad osservare la fiaba da una nuova prospettiva, più fresca, vitale, contemporanea. Attraverso la mente curiosa della giovane Clara, il pubblico vivrà un viaggio d’evasione che lo condurrà da un’ambientazione di un’immaginaria periferia metropolitana dominata da una scena di scatole, mattoni, crepe e graffiti, a un mondo magico, fuori dal tempo. (Sabato 30 e domenica 31 dicembre  2017– Lunedì 1 e martedì 2 gennaio 2018)

L’étoile internazionale Sabrina Brazzo e il primo ballerino Andrea Volpintesta, affiancati dai danzatori del loro Jas Art Ballet, saranno i protagonisti di RAVEL PROJECT. In programma un trittico di coreografie su musiche di Maurice Ravel affidate a tre giovani e affermatissimi coreografi: Piano di Massimiliano Volpini, passi a due intimisti sulle note di alcuni lavori per pianoforte; La Valse di Giorgio Azzone, coreografia di respiro sociale, narrazione di giovani vite spericolate condotte sul filo dell’eccesso; Bolero di Francesco Ventriglia, gran finale ipnotico ispirato alle opere di Giorgio De Chirico. (Sabato 7 e domenica 8 aprile 2018)

Apprezzatissimo per l’eccellenza degli interpreti e la versatilità del suo linguaggio coreografico, Spellbound Contemporay Ballet propone ROSSINI OUVERTURES di Mauro Astolfi, spettacolo inserito nel programma delle celebrazioni per i 150 anni dalla morte di Rossini. Energica, seducente e suggestiva, la coreografia è un’esplorazione su musiche rossiniane di quella “follia organizzata” tra genialità e male di vivere che fu la vita del  Cigno di Pesaro.  (Da venerdì 18 a domenica 20 maggio 2018).

La Compagnia Corrado Abbati sarà protagonista di un doppio appuntamento con l’operetta e il musical: LA VEDOVA ALLEGRA  di Franz Lehár, la regina delle operette (7 e 8 dicembre 2017) e la nuova produzione GIGI-Innamorarsi a Parigi da un celebre racconto di Colette, autori Alan Jay Lerner e Frederick Loewe, gli autori di My FairLady. (5 e 6 gennaio 2018).

Crediti fotografici: Francesco Sciotti

Oggi è il 24 settembre 2017

Eventi

settembre, 2017

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

Nessun evento in programma per questa data

Archivio

Ad

Newsletter

X