Musical Rubriche

Tutte le nuove produzioni per il grande schermo musicale del 2017

Vederli a teatro è tutta un’altra emozione, ma dal momento che viaggiare tra West End e Broadway comporta spese non alla portata di tutti, l’alternativa è prendere un sacchetto di pop corn e guardare i prossimi musical direttamente al cinema.

È stata recentemente annunciata da Playbill.com la lista completa di tutti i musical teatrali che verranno adattati per il grande schermo, e tra questi ci sono alcuni titoli che il pubblico aspettava da anni. Di seguito andiamo a conoscere quelli più attesi.

Partiamo con l’unico film che sarà in programmazione a partire da questa primavera, stiamo parlando del live-action “Beauty and the Beast”. Un titolo che ha destato molta curiosità e perplessità, soprattutto dal punto di vista della realizzazione dei personaggi animati. Nel corso del 2016 sono stati diffusi diversi trailer che fortunatamente hanno confermato Walt Disney Pictures come garanzia di qualità.
Con Emma Watson nel ruolo di Belle e Dan Stevens nei panni della Bestia, “Beauty and the Beast” verrà distribuito il 16 marzo 2017 in Italia e il giorno successivo negli Stati Uniti, anche in 3D e IMAX.

Tra i titoli in produzione troviamo un recentissimo “American Idiot”. La casa di produzione HBO sta portando avanti l’adattamento cinematografico del musical tratto dall’omonimo concept album del gruppo rock Green Day. Il leader Billie Joe Armstrong, che è entrato a far parte dello spettacolo durante le repliche a Broadway, interpreterà il ruolo di San Jimmy nel film.
Rolin Jones sta adattando lo script di Michael Mayer e di Armstrong sui percorsi di vita di tre amici che crescono infelicemente in una soffocante periferia. Uno si unisce all’esercito, il secondo affonda in un mondo di droga e il terzo cerca di costruire un rapporto con la sua fidanzata incinta.

Anche “Cats” rientra tra i titoli in produzione, l’ultimo aggiornamento risale allo scorso maggio. Il regista di “Les Misérables” Tom Hooper, che ha vinto un Oscar per la regia de “Il discorso del re”, dirigerà e co-produrrà l’adattamento per il grande schermo dell’intramontabile musical di Andrew Lloyd Webber per la Universal Pictures.
Lloyd Webber (Phantom of the Opera, School of Rock), parlava di un adattamento cinematografico di “Cats” da diversi anni, e, come riportato da Playbill.com nel 2014, si è detto in seri negoziati per il progetto alla Universal. Entertainment Weekly ha inoltre riferito che il progetto è ancora nelle fasi iniziali, e non si conoscono ancora sceneggiatori, casting, né si sa se il progetto verrà affrontato come live-action, animazione, o con un approccio ibrido.

Anche la versione cinematografica di “Gypsy” con Barbra Streisand pare essere tornata in produzione dopo che STX Entertainment aveva annunciato il 3 agosto di non voler distribuire e co-finanziare il film.Questa è la seconda volta che uno studio si è allontanato da “Gypsy”, che vedrebbe la Streisand nel ruolo di Rose, madre della spogliarellista Gypsy Rose Lee, in un adattamento cinematografico del musical di Jule Styne, Stephen Sondheim e Arthur Laurents. La Universal, che aveva sviluppato il progetto, ha abbandonato nell’autunno 2015, STX la scorsa estate.
Deadline.com ipotizza che la Streisand, il regista Barry Levinson e il produttore Joel Silver non si arrenderanno, anzi, cercheranno di trovare un altro studio per il progetto.

Non sarà il “Gypsy” teatrale che il pubblico conosce in quanto le difficoltà più grandi sono proprio la resa cinematografica, ma non mancheranno le classiche canzoni del musical.

Anche “La piccola bottega degli orrori”, con la regia di Greg Berlanti, è in produzione secondo Deadline.com.
Il film musicale della Warner Bros. sarà caratterizzato dalla sceneggiatura di Matthew Robinson ed è descritto come “una nuova versione del vecchio film diretto da Frank Oz “. La versione originale ha debuttato nel 1986 ed è basata sul musical Off-Broadway con libretto di Alan Menken e Howard Ashman, che ha scritto la sceneggiatura.
Il film aveva come protagonisti Rick Moranis e Ellen Greene, quest’ultima riprendeva il suo acclamato ruolo teatrale come Audrey.

In una recente intervista video per AOL BUILD, il compositore Duncan Sheik, che ha vinto il Tony Awards per la Migliore Orchestrazioni e Migliore Colonna Sonora Originale per “Spring Awakening”, ha detto che continuano i piani per una versione cinematografica del musical che ha lanciato la carriera di Jonathan Groff e Lea Michele. «Abbiamo alcuni produttori meravigliosi» – ha spiegato – «Abbiamo solo bisogno di trovare gli ingredienti giusti e il regista, a questo punto. Voglio solo fare in modo che sia un bellissimo film musicale fatto ad arte» – ha aggiunto il compositore.

Il drammaturgo Tony Kushner, vincitore del premio Pulitzer, è invece al lavoro su una sceneggiatura per il remake di “West Side Story”, che ha vinto dieci premi Oscar, tra cui Miglior Film.
Il regista premio Oscar Steven Spielberg, che è molto attaccato al film, ha rivelato la notizia in una lunga intervista con The Hollywood Reporter. Il remake del film è stato un sogno di Spielberg per decenni ed egli si è assicurato i diritti per la proprietà, anche se nessun calendario è stato annunciato per la produzione Fox / MGM.

L’ultimo ma forse il più atteso è “Wicked”, la storia non raccontata delle streghe del mondo di Oz. I dettagli sull’adattamento cinematografico del successo di Broadway, che è attualmente in fase di sviluppo, sono stati rivelati durante il Comic-Con di San Diego.

Il premio Oscar Stephen Schwartz, compositore-autore dei testi del musical ha dichiarato che saranno aggiunte quattro nuove canzoni per l’adattamento cinematografico, tre delle quali sono appena state scritte e una delle quali è un brano tagliato dalla produzione di Broadway. Schwartz ha anche confermato che la sceneggiatura è stata scritta da Winnie Holzman, che è anche autrice del libretto dello show. A Stephen Daldry (Billy Elliot) sarà affidata la regia.
Lo show ha debuttato a Broadway nel 2003 e nel 2006 nel West End di Londra, dove proprio lo scorso anno ha festeggiato i 10 anni di repliche.

Tra gli altri titoli in produzione troviamo: Hello Again, 13, Beautiful: The Carole King Musical, The Drowsy Chaperone, Finding Neverland, Guys And Dolls, In The Heights, Jekyll & Hyde, Joseph And The Amazing Technicolor Dreamcoat, Lysistrata Jones, Matilda, Memphis, Miss Saigon, Oliver!, Pippin, South Pacific, Sunset Boulevard.

Oggi è il 27 luglio 2017

Eventi

luglio, 2017

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

-

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

Nessun evento in programma per questa data

Archivio

Ad

Newsletter

X