News

Torinodanza Festival: Louise Vanneste in scena con “Gone in a Heartbeat”

Ieri sera si è svolto il secondo appuntamento di Torinodanza: ha debuttato Gone in a Heartbeat, ideazione e direzione di Louise Vanneste alle Fonderie Limone di Moncalieri – Sala Piccola. In replica questa sera, sabato 12 settembre, alle ore 21.30.

Una performance magnetica, un’esperienza percettiva totalizzante in cui il suono e la musica si trasformano in spazio e luce che si traducono in danza e coreografia.

Quello che si sviluppa è un organismo unico, con un unico battito cardiaco, familiare e estraneo al tempo stesso. In questa nuova creazione prodotta e ospitata da Torinodanza, la giovane coreografa belga Louise Vanneste, formatasi con Anne Teresa De Keersmaeker e alla Trisha Brown Dance Company di NY, continua la sua personale esplorazione della tensione fra molteplicità e unità, scrittura e istinto, corpo e ambiente. Il risultato è una performance innovativa in cui il linguaggio espressivo è preciso e raffinato, intenso e coinvolgente.

Quattro danzatrici condividono lo stesso spazio. Ognuna è un mondo a sé, come se le loro fossero quattro creazioni indipendenti. Nei gesti è possibile rintracciare brandelli della memoria collettiva di quel corpo danzante unico che si muove all’unisono nei concerti rock e nelle danze popolari. Sembra che il movimento generi un corpo solo, ma i loro sono quattro percorsi unici e personali.

Diventano una cosa sola solo per il fatto di trovarsi a condividere lo stesso tempo e lo stesso spazio. Non possono restare indifferenti una all’altra e quello che avviene fra di loro non è uno scambio intenzionale ma una sorta di fluido che le influenza inconsciamente. Si apre una nuova dimensione collettiva e organica, funzionale e sorprendente: sono un organismo che si muove in formazioni costantemente variabili, come entità singole, coppie che si formano e si sciolgono e gruppo compatto. Il movimento prova a rendersi indipendente da chi lo crea. Il gesto si de-personalizza e si muove alla conquista di una nuova dimensione. Le gestualità si contaminano, varcano i confini dell’appartenenza a un solo corpo per fondersi o opporsi nel gioco sempre nuovo della relazione che obbliga a interrogarsi e uscire da sé per incontrare l’altro.

Anche se non lo si desidera ma, semplicemente, capita. La trasformazione è necessaria, urla la propria urgenza attraverso il suono, la luce, il percorso coreografico.

La danza, per sua natura effimera, legata a un eterno presente, qui e ora, si interroga sullo scorrere del tempo e sui confini dettati dallo spazio e sui significati che ciascuno di noi attribuisce loro. E così, a noi spettatori si offrono nuove percezioni in un percorso seducente e capace di conquistarci a poco a poco.

Lo spettacolo è inserito in MITO Settembre Musica

 

FONDERIE LIMONE MONCALIERI  – SALA PICCOLA

GONE IN A HEARTBEAT

ideazione e direzione LOUISE VANNESTE

creato in collaborazione con

danza Anja Röttgerkamp, Eléonore Valère-Lachky,

Eveline Van Bauwel, Anuschka Von Oppen

musica Cédric Dambrain

scene e luci Arnaud Gerniers, Benjamin van Thiel

costumi Filip Eyckmans

produzione Louise Vanneste / Rising Horses

produttore associato Les Halles de Schaerbeek

in coproduzione con Kunstenfestivaldesarts, Charleroi Danses, Théâtre de Liège,

Le Phare – CCN du Havre – Haute Normandie, Ballet du Nord – Olivier Dubois,

Centre Chorégraphique National Roubaix-Nord Pas de Calais, Torinodanza festival

con il sostegno del Ministero della Cultura della Federazione Wallonie-Bruxelles

Louise Vanneste / Rising Horses è in residenza a Charleroi Danses, Les Halles de Schaerbeek ed è accompagnata da Grand Studio

Spettacolo inserito in MITO SettembreMusica e programmato nell’ambito della convenzione biennale siglata da Wallonie-Bruxelles International (WBI) – Wallonie Bruxelles Théâtre Danse (WBTD), Halles de Schaerbeek, Città di Torino e Torinodanza festival / Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale

PER INFO: TELEFONO 011 5169555

Teatro: Fonderie Limone, via Eduardo De Filippo angolo Via Pastrengo 88 – Moncalieri (TO)

Repliche: venerdì 11 settembre, ore 19.30; sabato 12 settembre, ore 21.30

Biglietti: Intero € 20,00 – Ridotto € 17,00 – Under 35 € 12,00 – Under 14 € 5,00

Biglietteria del Teatro Stabile di Torino | Teatro Gobetti – via Rossini 8, Torino – dal martedì al sabato, dalle ore 13.00 alle ore 19.00. Domenica e lunedì riposo.

Tel. 011 5169555 – Numero verde 800235333

Vendita on-line: www.teatrostabiletorino.it  – www.torinodanzafestival.it

Info: info@torinodanzafestival.it

Esclusivamente per gli spettacoli Gone in a heartbeat, Impromptus, E-ink/Upper-East-Side/Antitesi  

i biglietti sono venduti anche dalla Biglietteria di MITO Settembre Musica, via San Francesco da Paola 6, Torino. Telefono 011 01124777 – smtickets@comune.torino.it – www.mitosettembremusica.it

Oggi è il 19 novembre 2017

Eventi

novembre, 2017

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

Nessun evento in programma per questa data

Archivio

Ad

Newsletter

X