News

Opera di Roma: la nuova stagione di Balletto s’inaugura con “Lo schiaccianoci” di Giuliano Peparini

Una decina di giorni al Natale e l’atmosfera di festa regna nella maggior parte delle fondazioni e teatri italiani. Anche l’Opera di Roma non rinuncia a celebrare l’annuale ricorrenza mettendo in scena la favola natalizia per eccellenza; in arrivo, domenica 18 dicembre, Lo schiaccianoci di Giuliano Peparini sul palcoscenico del Teatro Costanzi.

Il balletto, forte del successo ottenuto lo scorso anno, quando ha fatto registrare il tutto esaurito, ritorna in scena e non mancherà di regalare al Teatro dell’Opera una grandiosa apertura di stagione; resterà in cartellone fino al 24 dicembre. Questa produzione nasce dalla visionarietà del regista e coreografo romano e si è già collocata all’interno del repertorio odierno quale vero e proprio fenomeno generazionale.
Si tratta infatti di una rilettura dell’originale cui Giuliano Peparini conferisce una forte impostazione teatrale in chiave contemporanea.

Con la ripresa de Lo schiaccianoci tornerà a far rivivere la magia della danza dei fiocchi di neve, nel ruolo della Regina e il mistero della danza araba l’étoile Alessandra Amato. La prima ballerina Rebecca Bianchi e il solista Michele Satriano saranno Marie e il Nipote di Drosselmeyer, così come Susanna Salvi e Claudio Cocino, Sara Loro e Giacomo Luci. Nella magnetica figura dello Zio Drosselmeyer si alterneranno Claudio Cocino, Alessio Rezza e Giuseppe Schiavone; nel ruolo del Bad Boy, il personaggio del bullo creato appositamente da Giuliano Peparini per questa versione, si alterneranno Giacomo Luci, Marco Marangio e Antonello Mastrangelo. Nel ruolo dei B-boys quattro giovani breakers ospiti dal mondo della migliore street dance Giorgio Albanese, Mirko Mosca, Jacopo Paone, Matthew Totaro.

L’interpretazione della partitura musicale è affidata al direttore David Coleman, le scene a Lucia D’Angelo e Cristina Querzola, i costumi a Frédéric Olivier, la video grafia a Gilles Papain e le luci a Jean- Michel Désiré.

In data 14 Dicembre si è tenuta la conferenza stampa di presentazione de Lo Schiaccianoci presso la Sala Grigia del Teatro Costanzi. Il Sovrintendente Carlo Fuortes ha dichiarato: “Siamo molto felici di riprendere uno spettacolo di grande successo come Lo schiaccianoci di Giuliano Peparini che sapientemente ha saputo coniugare il balletto classico con altri stili e altri linguaggi artistici”.

La Direttrice del Ballo Eleonora Abbagnato ha dichiarato: “Riprendere Lo schiaccianoci di Giuliano Peparini è una grande emozione trattandosi della mia prima produzione come Direttrice del Ballo qui al Teatro dell’Opera di Roma e stupefacente vedere, in questi giorni durante le prove, come i nostri ballerini siano cresciuti a livello tecnico e interpretativo. Ancora, avvincente la contaminazione che ha fatto con i suoi breakers e i nostri danzatori durante la battaglia dei Topi, con delle aggiunte coreografiche di puro hip-hop”.

Così Giuliano Peparini durante il riallestimento: “Dopo il successo straordinario dello scorso anno, non posso che essere felice e fiero di rimettere in scena uno spettacolo che ha riunito varie tipologie di pubblico, facendo ritrovare giovani e meno giovani nello stesso teatro. Lo schiaccianoci è uno spettacolo tradizionale del repertorio classico, ma questa versione ha incuriosito molti ragazzi che abitualmente non frequentano il Teatro dell’Opera, permettendogli di scoprire e apprezzare l’arte della danza in generale. L’atmosfera natalizia del mio schiaccianoci, fa sognare grandi e piccini, facendoci riscoprire l’età della giovinezza e del gioco. Colgo così l’occasione per augurare a tutti un sereno e felice Natale, insieme a noi”.

Lo schiaccianoci

Musica di Pëtr Il’ič Čajkovskij
Balletto in due atti da un racconto di E.T.A Hoffmann
Adattamento di Giuliano Peparini
Direttore David Coleman
Coreografia Giuliano Peparini
Ripetitori Germana Bonaparte e Francesco Saracino
Scene Lucia D’Angelo e Cristina Querzola
Costumi Frédéric Olivier
Video Grafica Gilles Papain
Luci Jean-Michel Désiré

Interpreti principali 

Marie Rebecca Bianchi 18 dicembre (20.00), 20 dicembre (20.00), 21 dicembre (20.00) / Susanna Salvi 20 dicembre (11.00), 22 dicembre (20.00) / Sara Loro 22 dicembre (15.00), 23 dicembre (18.00), 24 dicembre (11.00)
Zio Drosselmeyer Claudio Cocino 18 dicembre (20.00), 20 dicembre (20.00), 21 dicembre (20.00), 24 dicembre (11.00) / Alessio Rezza 20 dicembre (11.00), 22 dicembre (20.00) / Giuseppe Schiavone 22 dicembre (15.00), 23 dicembre (18.00)
Nipote di Drosselmeyer Michele Satriano 18 dicembre (20.00), 20 dicembre (20.00), 21 dicembre (20.00) / Claudio Cocino 20 dicembre (11.00), 22 dicembre (20.00) / Giacomo Luci 22 dicembre (15.00), 23 dicembre (18.00), 24 dicembre (11.00)
Regina delle Nevi Alessandra Amato 18 dicembre (20.00), 20 dicembre (20.00), 21 dicembre (20.00), 22 dicembre (20.00), 23 dicembre (18.00), 24 dicembre (11.00) / Marianna Suriano 20 dicembre (11.00), 22 dicembre (15.00)
Bad Boy Marco Marangio 18 dicembre (20.00), 20 dicembre (20.00), 21 dicembre (20.00) / Giacomo Luci 20 dicembre (11.00), 22 dicembre (20.00) / Antonello Mastrangelo 22 dicembre (15.00), 23 dicembre (18.00), 24 dicembre (11.00)
B-Boys Giorgio Albanese, Mirko Mosca, Jacopo Paone e Matthew Totaro 18 dicembre (20.00), 20 dicembre (11.00 e 20.00), 21 dicembre (20.00), 22 dicembre (15.00 e 20.00), 23 dicembre (18.00), 24 dicembre (11.00)

Orchestra, Étoile, Primi Ballerini, Solisti e Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma

Con la partecipazione degli Allievi della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera

Allestimento del Teatro dell’Opera di Roma

Teatro Costanzi

Prima rappresentazione domenica 18 dicembre ore 20.00; repliche martedì 20 dicembre ore 11.00; martedì 20 dicembre ore 20.00; mercoledì 21 dicembre ore 20.00; giovedì 22 dicembre ore 15.00; giovedì 22 dicembre ore 20.00; venerdì 23 dicembre ore 18.00; sabato 24 dicembre ore 11.00

Anteprima giovani sabato 17 dicembre ore 18.00

Crediti fotografici: Yasuko Kageyama

Oggi è il 20 settembre 2017

Eventi

settembre, 2017

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

Nessun evento in programma per questa data

Archivio

Ad

Newsletter

X