News

Da Nizza a Forlì. “No No Nanette” di Serge Manguette brilla anche nella versione italiana

Il Teatro Fabbri di Forlì, sette mesi dopo la produzione francese di “No Nanette” rappresentata nell’ambito del festival d’Operette di Nizza nell’ottobre 2013, ha regalato a un folto pubblico “Un tè per due” la versione italiana del medesimo spettacolo, sempre con la regia dell’abile Serge Manguette.

Assistere a due spettacoli identici con la stessa regia, ma con due cast differenti, interpretati in due lingue distinte, è veramente esaltante ed interessante perché, al colto ed all’inclita, all’esperto ed al semplice appassionato, non può sfuggire quanto un’artista ci mette di suo nel ruolo assegnatogli, sia esso canto, danza o recitazione. Catia Gianfelice è “Nanette”. Artista brillante ricorda nell’esuberanza e nella mimica la collega d’oltralpe Agnes Pat. Appassionata di musical, questa giovane artista si è esibita in numerosi spettacoli in Italia e all’estero. Dopo aver studiato canto e danza, si specializza nel tip tap rivestendo ruoli di primo piano in tutta Europa.  Il “Jimmy Smith” di Marcello Ferrara risulta invece assai diverso da quello di Francois Langlois a Nizza. Insegnante di tango e teatro si è esibito in numerosi festival internazionali e ricorda, a tratti, la recitazione sfrontata e disinvolta del grande Ugo Tognazzi. “Lucille Early” è interpretata dalla grande Noemi Briganti. Una lunga e felice carriera dedicata alla danza che l’ha vista dapprima solista al teatro G. Verdi di Trieste e al Festival internazionale di Verviers, poi Etoile con la compagnia del Balletto di Mosca “La Classique” e il Balletto di Milano. “Un te per due” costituisce la sua prima esperienza nel mondo della commedia musicale e la sua Lucille è totalmente differente da quella di Celine Barcaroli a Nizza. Quest’ultima interpretava il ruolo di una giovane moglie docile e carina, Noemi Briganti è invece una “star” Hollywoodiana, sofisticata e perfida. Naturalmente, il ruolo è stato modificato in modo tale da regalare alla Briganti numerosi numeri di danza in cui poter evidenziare le grandi qualità di danzatrice che le competono. Silvia De Petris è la grintosissima Pauline. Diplomata alla Berstein School of Musical di Bologna ha interpretato per lunghi mesi “Oh Calcutta!” di Kenneth Tynan. La sua prestazione equivale a quella di Patricia Van Acker di Nizza, splendida attrice e danzatrice di tip tap celebre in tutta Europa. Lara Mengozzi, anche lei attrice-cantante, disegna una “Susanna Smith” diametralmente opposta a quella di Melissa Lalix a Nizza. La prima manifesta il lato buono del personaggio, tenera e docile, la seconda invece interpretava una donna borghese rigida e distaccata. Incredibile come, con lo stesso costume, la stessa regia e lo stesso testo, gli attori possano trovare sfumature completamente diverse. Samuele Babini è Tom. Rispetto a Julien Salvia interpreta un personaggio meno sicuro di se e totalmente manipolato da Nanette. Ottimo danzatore ha dato vita a numeri coreografici di un buon livello. Bianca Sabiu e Beatrice Vaienti, rispettivamente “Winnie e Betty”, sfoggiano tutto il loro charme come facevano Sandra Chioatto e Celine Dellagrisa. Ma il cambiamento più notevole è evidente sul personaggio di “Flora” interpretato da Gabriella Canale che, con il suo fisico imponente incarna una specie di amante/padrona piena di autorità, mentre Sarah Guisol a Nizza disegnava piuttosto una Vamp sensuale.

Serge Manguette, che firma oltre alla regia anche le coreografie dello spettacolo con Noemi Briganti, interpreta Billy Early, e costituisce, nell’intero spettacolo, l’unico punto in comune delle due produzioni, quella francese e quella italiana. Trenta ballerini in scena rispetto agli otto della produzione francese, numerosissimi e meravigliosi costumi ideati dagli stessi Manguette e Briganti, una produzione ricca e sfarzosa alla quale auguriamo una lunghissima e felice tournée.

Oggi è il 21 novembre 2017

Eventi

novembre, 2017

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

Nessun evento in programma per questa data

Archivio

Ad

Newsletter

X