News

L’edizione 2017 di MODENADANZA

Modena – Dal 10 gennaio al 16 maggio 2017, diversi teatri della città ospiteranno l’edizione 2017 della rassegna MODENADANZA. Dieci gli appuntamenti in cartellone di cui cinque prime italiane e prime assolute:
Martedì 10 gennaio 2017 alle ore 21.00 torna al Teatro Comunale Luciano Pavarotti il Balletto di Maribor con “Il lago dei cigni”, in quattro atti, coreografia di Valerij Kovtun da Marius Petipa e Lev Ivanov.
Sabato 4 febbraio 2017, ore 21.00 e lunedì 6 febbraio 2017, ore 21.00, presso Čajka – Teatro d’Avanguardia Popolare, sarà la volta della Compagnia Opus Ballet con “Serata europea”. Il programma: Where’s myself? (Coreografia di Gustavo De Oliveira su musiche Ezio Bosso); Jamais dire 2 sans toi (Coreografia di Aurelie Mounier e musiche di Nils Frahm e Stefan Levin); Caravan (Coreografia di Loris Petrillo, musiche di Kronos Quartet); Le regard de l’autre (Coreografia di Angela Placanica, musiche di Valgeir Sigurosson e Max Richter); Moving east (Coreografia di Maria Vittoria Feltre, musiche di Wadaiko Matsuriza); My other side (Coreografia di Aurelie Mounier, musiche: The Jeffrey Lee Pierce Session Project).
Mercoledì 15 febbraio 2017, ore 21.00 e giovedì 16 febbraio 2017, ore 21.00, sempre al Čajka – Teatro d’Avanguardia Popolare, andrà in scena “Circle” della compagnia indipendente di danza contemporanea EkoDanza in coproduzione con la Fondazione Teatro comunale di ModenaConcept, regia e coreografie sono di Roberta Zerbini; musica dal vivo eseguita da Compagnia d’Arte Drummatica. Prima assoluta. 
Venerdì 10 marzo 2017 alle ore 21.00 al Teatro Storchi vedremo “Nicht Schlafen”, creazione del regista belga Alain Platel con la compagnia les ballets C de la B, realizzata in collaborazione con Emilia Romagna Teatro Fondazione e coprodotta con: Ruhrtriennale, La Bâtie-Festival de Genève, TorinoDanza, la Biennale de Lyon, L’Opéra de Lille,
Kampnagel Hamburg, MC93 – Maison de la Culture de la Seine-Saint-Denis, Holland Festival, Ludwigsburger Schlossfestspiele, NTGent, Brisbane Festival.
Mercoledì 29 marzo 2017 alle ore 21.00,  Aterballetto (Direzione artistica Cristina Bozzolini) porterà in scena Words and Space – 14’20” – L’eco dell’acqua” al Teatro Comunale “Luciano Pavarotti.
Words and Space – Coreografia Jiří Pokorny su musiche di repertorio barocco; 14′ 20”, estratto dall’opera 27′ 52″, coreografia e scene Jiri Kylian, musica Dirk Haubrich; L’eco dell’acqua, coreografia e scene di Philippe Kratz su musiche di Federico Albanese, Jonny Greenwood, Howling, Arvo Pärt, Sufjan Stevens, The Haxan Cloak.
Domenica 9 aprile 2017 – ore 21.00 “La Fresque” prima italiana del Ballet Preljocaj. Creazione per dieci danzatori dal racconto cinese La pittura sul muro con coreografia Angelin Preljocaj su Musica di Nicolas Godin in scena al Teatro Comunale “Luciano Pavarotti.
Mercoledì 12 aprile 2017 – ore 21.00 “An Evening with Ivan Vasiliev” con i Solisti del Teatro Bol’šoj di Mosca che danzeranno sul palcoscenico del Teatro Comunale Luciano Pavarotti. Il programma include: Love is everywhere (coreografia di Ivan Vasiliev, musica di Igor Stravinsky); Shéhérazade, variazione (coreografia di Mikhail Fokine, musica di Nikolaj Rimskij-Korsakov); Fake man (coreografia di Ivan Vasiliev, musica di Antonio Vivaldi); Spirit of the Universe (coreografia di Ivan Vasiliev, musica: The Muse); La fata delle bambole variazione (coreografia di Marius Petipa, musica di Riccardo Drigo); Le fiamme di Parigi variazione (coreografia di Vasilij Vajnonen, musica di Boris Asaf’ev); Le Corsaire, variazione (coreografia di Marius Petipa, musica di Adolphe Adam); Gopak, variazione (coreografia di Rostislav Zakharov, musica di Vasiliy Solowyov-Sedoi).
Giovedì 27 aprile 2017 – ore 21.00 sarà la volta del Ballet du Grand Théâtre de Genève in Carmina Burana” al Teatro Comunale “Luciano Pavarotti”. Si tratta di una Prima ed esclusiva italiana con coreografia di Claude Brumachon sulle famose musiche di Carl Orff.
Giovedì 11 maggio 2017 sempre alle ore 21.00 il Ballet de l’Opéra National de Bordeaux ci proporrà “Soirée Petipa: les Grands Ballets Classiques” in prima italiana al Teatro Comunale “Luciano Pavarotti”. Programma della serata: Paquita terzo atto Musica Ludwig Minkus; Il lago dei Cigni passo a due dal secondo atto, Musica Pëtr Il’ič Čajkovskij; Don Quichotte passo a due dal terzo atto, Musica Ludwig Minkus; La bella addormentata passo a due dal terzo atto
Musica Pëtr Il’ič Čajkovskij; Raymonda terzo atto Musica Aleksandr Glazunov. Coreografie Charles Jude da Marius Petipa.
Chiude la rassegna, Martedì 16 maggio 2017 alle 21.00 “Cul de Sac” altra prima nazionale della compagnia italo spagnola di danza contemporanea Kor’sia in scena al Teatro Comunale “Luciano Pavarotti”. Ideazione e coreografia Mattia Russo, Antonio de Rosa, drammaturgia e testi Maria Velasco Gonzáles, musiche Arvo Pärt e autori vari.

Per maggiori informazioni: http://www.teatrocomunalemodena.it/stagione.php?id=balletti&s

 

Oggi è il 23 settembre 2017

Eventi

settembre, 2017

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

Nessun evento in programma per questa data

Archivio

Ad

Newsletter

X