News

In arrivo la nuova stagione Danza del Teatro Municipale di Piacenza

La Fondazione Teatri di Piacenza, nonostante il periodo nero che attraversa ormai da anni il settore culturale in tutta Italia, si distingue ancora una volta per la proposta di una stagione di balletto ricca ed innovativa che spazia dal repertorio più classico, alla presenza di titoli sperimentali nell’ottica di accontentare tutti i gusti dei ballettofili piacentini e non.

Un cartellone davvero vario che propone in apertura di stagione, Domenica 20 Novembre alle ore 16, un titolo tra i più accattivanti del repertorio classico: “Don Chisciotte”, nuovo allestimento per la Compania Nacional de Danza de Espana, con coreografie di José Carlos Martinez dalla versione di Marius Petipa e Alexander Gorskij. La prestigiosa compagnia, fondata nel 1979, ha conosciuto il susseguirsi di Direttori Artistici di altissima qualità quali Victor Ullate, Maria De Avila, Nacho Duato fino all’attuale José Carlos Martinez, Direttore dal 2011, che ha curato la coreografia di questo Don Chisciotte nel 400° Anniversario della morte di Miguel De Cervantes.

Si prosegue con il Balletto di Maribor, già noto al pubblico piacentino, che presenterà Domenica 8 Gennaio sempre alle 16  il più classico tra i classici: “Il Lago dei Cigni” con coreografie di Valerij Kotunov da Petipa-Ivanov.  Il Balletto di Maribor è la principale compagnia di balletto in Slovenia e  fa parte del Teatro Nazionale Sloveno che è la più grande istituzione culturale e artistica in Slovenia con una media di 200.000 spettatori l’anno.

Nello stesso mese, ed esattamente Domenica 22 Gennaio, sarà la volta dell’indimenticabile “Coppelia” di Amedeo Amodio, coreografia ormai entrata nella storia della danza per la sua bellezza e creata per la Compagnia Aterballetto nel 1995. Ambientata fra i grandi miti del cinema storico hollywoodiano,vedrà due ospiti d’eccezione danzare i primi ruoli: Anbeta Toromani e Alessandro Macario. Le scene sono firmate invece da Emanuele Luzzati e Luca Antonucci, mentre i costumi sono di Luisa Spinatelli.

La No Gravity Dance Company presenterà Domenica 26 Febbraio “Aria”, uno spettacolo cross-over dove tre generi d’arte , danza, canto e musica, diventano un tutt’uno. Assisteremo infatti ad uno spettacolo completo dove le coreografie di Emiliani Pellisari e Mariana Porceddu, verranno sostenute da un’esecuzione musicale dal vivo con il Roma Barocco Ensemble e dal canto del soprano Susanne Bungaard e del sopranista Angelo Bonazzoli..

La stagione si concluderà Domenica 7 Maggio con “No Lander”, meditazione malinconica sull’Odissea di Omero, una coreografia del piacentino Riccardo Buscarini vincitore del Place Price for Dance 2013 prodotta dalla TIR Danza Produzioni, Teatro Internazionale di Ricerca.

Chi fosse interessato a prenotare o acquistare i biglietti per assistere a questi titoli nella splendida cornice del Teatro Municipale, può contattare il Servizio di Biglietteria del Teatro Municipale di Piacenza al numero 0523-492251, oppure utilizzando l’e-mail: biglietteria@teatripiacenza.it

 

Oggi è il 22 settembre 2017

Eventi

settembre, 2017

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

Nessun evento in programma per questa data

Archivio

Ad

Newsletter

X