News

Il Balletto di Milano, diretto da Carlo Pesta, alla conquista della Spagna

Ai successi conseguiti in patria, si aggiunge un tour internazionale sempre più colmo di date e appuntamenti. Il Balletto di Milano, la compagnia diretta dal maestro Carlo Pesta e avente sede stabile presso il Teatro di Milano, conclude la stagione 2015/2016 con una serie di rappresentazioni in terra di Spagna. Dopo “Romeo e Giulietta” di Giorgio Madia, numerose città spagnole ospiteranno nei propri teatri la brillante e sempre bella fiaba di “Cenerentola”.  Il balletto, firmato anch’esso dal pluripremiato Giorgio Madia, si presenta come uno stupefacente caleidoscopio di emozioni in cui tutto conquista.  Dall’antefatto iniziale che spiega i motivi per cui la bambina si ritrovi a vivere con Matrigna e Sorellastre, fino alla protagonista “di tappezzeria vestita” perché parte dell’arredamento. Dalla sexy fata sbadata e vanitosa fino al Principe, naturalmente azzurro e innamorato. Protagonista Alessia Campidori, già prima ballerina dell’ensemble milanese e, al suo debutto, Marta Orsi danzatrice di qualità che ha già ricoperto numerosi ruoli solistici nelle produzioni della compagnia.  Il Principe è interpretato da Federico Mella, ballerino dalla tecnica pulita e dalle fattezze eleganti e raffinate. Insuperabili la matrigna e le sorellastre, rispettivamente Alessandro Orlando, Federico Veratti e Alessandro Torrielli, mentre Angelica Gismondo è la seducente fata.

Il tour spagnolo si concluderà invece con il dittico “Carmen/Bolero”. Il Teatro Nuevo Apolo di Madrid presenterà dal 10 al 15 maggio il balletto ispirato alla celebre storia di Carmen con le coreografie di Agnese Omodei Salè e Federico Veratti. E’ ancora Alessia Campidori a ricoprire il ruolo della protagonista, una donna forte e fragile al contempo, pronta ad affrontare il suo destino in nome dell’amore. La giovane danzatrice si alternerà nel ruolo con Angelica Gismondo, mentre Federico Mella interpreterà il ruolo di Escamillo. Alessandro Orlando sarà Don Josè, Federico Veratti il Destino e Marta Orsi, Micaela.

L'allestimento scenografico in cui tradizione e modernità convivono è di Marco Pesta. Il balletto si compone di quattro quadri: dalla celeberrima Habanera, fino agli appassionati pas de deux e le tante e vivaci danze d'assieme di Gitani, Soldati e Sigaraie. Un susseguirsi di avvincenti coreografie interpretate da tutti i membri dell'organico diretto da Carlo Pesta.

Anche il celeberrimo Boléro, nella lettura esclusiva per la Compagnia di Adriana Mortelliti in scena ininterrottamente dal 2012, vede impegnati tutti i protagonisti di questo prestigioso tour. Oltre ai già citati Campidori, Gismondo, Orsi, Mella, Orlando, Torrielli e Veratti partiranno per la Spagna anche Lisa Bottet, Elena Dalè, Giordana Roberto, Giulia Simontacchi, Alfred Grambone, Fabrizio Mastrangelo, Alessio Pirrone e Simone Zannini.

Crediti fotografici: Moro/Dessì

BALLETTO DI MILANO – SPAGNA 2016

CENERENTOLA:

29/4 Villena (Alicante) – TEATRO CHAPI.

30/4 Toledo – TEATRO-AUDITORIO DEL PALACIO DE CONGRESOS “EL GRECO”.

2/5 San Lorenzo de El Escorial (Madrid) – TEATRO AUDITORIO.

5/5 Cuenca – TEATRO AUDITORIO.

6/5 Avilés – AUDITORIO DEL CENTRO NIEMEYER.

7/5 Guadalajara – TEATRO BUERO VALLEJO.

8/5 Murcia – TEATRO ROMEA.

CARMEN & BOLERO:

Dal 10 al 15/5 Madrid – TEATRO NUEVO APOLO

Balletto di Milano

via Fezzan 11 – 20146 Milano

info@ballettodimilano.it

 

Oggi è il 23 ottobre 2017

Eventi

ottobre, 2017

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

-

-

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

Nessun evento in programma per questa data

Archivio

Ad

Newsletter

X