News

Forte dei successi internazionali, il Balletto di Milano si prepara ad aprire la stagione 2016/2017 con “La vie en rose…Boléro”

Il Balletto di Milano si prepara a inaugurare la nuova stagione il prossimo weekend, portando in scena uno degli spettacoli di maggior successo, ormai parte integrante del ricco repertorio: sarà infatti in cartellone il 19 e il 20 novembre La vie en rose…Boléro, un dittico che accontenta i gusti variegati del pubblico grazie alla commistione di stili, uniti in un’unica serata.

La compagnia ha appena fatto ritorno dal Marocco dove, su invito dell’Ambasciatore italiano in Marocco Dott. Roberto Natali, si è esibita incantando il pubblico di Casablanca con Carmen, e quello di Rabat con uno straordinario Gala, di cui faceva parte anche La vie rose.

In scena ininterrottamente dal 2010, La vie en rose ha calcato importantissimi palcoscenici nel mondo, da Mosca a Ginevra, da Losanna a Batumi (Georgia) a Marsiglia, Casablanca e in tutt’Italia. Le celebri canzoni, brani indimenticabili di Aznavour, Montand, Brel, Piaf, arricchiscono di nostalgica magia il lavoro coreografico concepito da Carlo Pesta e firmato da Adriana Mortelliti; sempre e ovunque, lo spettacolo è accolto con grande entusiasmo.

I quadri coreografici sono interpretazione di testi poetici che spaziano dall’ironia alla nostalgia, per raccontare storie di tutti i giorni ed emozioni individuali, in un’intesa perfetta tra i passi e le note. I danzatori del Balletto di Milano possono esibire la tecnica e sfoggiare tutta la loro sensibilità artistica, declinando entrambe nei diversi stili e coinvolgendo il pubblico in un continuo alternarsi di carica esplosiva e delicata interpretazione.

La seconda parte dello spettacolo sarà dedicata a ben altri ritmi; saranno infatti le note di Boléro a invadere la platea, il brano più celebre di Maurice Ravel, il cui crescendo musicale si sposa con la coreografia: da gioco di seduzione e attrazione verso l’altro, a un moltiplicarsi di incontri. Angelica Gismondo si riconferma interprete ideale per fluidità e linee, accanto a Alessandro Torrielli, già apprezzato in numerosi ruoli da protagonista tra cui Lenskij in Anna Karenina e Gesù nella Passione.

Nei tanti brani della serata, brilleranno i talenti della compagnia quali Alessia Campidori, Alessandro Orlando e Federico Mella, entrati giovanissimi al Balletto di Milano e ora danzatori di punta; e ancora Giordana Roberto, Giulia Simontacchi, Marta Orsi, spesso impegnate in primi ruoli, Lisa Bottet, Giulia Cella, Ivan Maimone, Federico Micello, Davide Pietroniro e Germano Trovato, tra i più recenti e validi “acquisti”.

Il Balletto di Milano si è distinto negli anni come una delle migliori compagnie della realtà lombarda, facendosi conoscere anche a livello internazionale, rafforzando così la sua nomea all’interno del settore. Ricordiamo che, nel 2015, è stata l’unica compagnia di danza ad aver ricevuto il prestigioso Riconoscimento di rilevanza da Regione Lombardia per l’attività di spettacolo, mentre quest’anno ha creato una rete internazionale di collaborazioni con importanti partner sia europei, tra cui Eesti Kontsert (Estonia), Le Silo (Marsiglia), Opera JMB (Francia/Marocco), Tivoli&Crescendi (Copenhagen), sia italiani.
A coronare il tutto, l’invito al Gala di Batumi Georgia e la recentissima trasferta a Casablanca e Rabat.

Tra i prossimi appuntamenti internazionali più rilevanti, si segnala che il Balletto di Milano è tra le compagnie invitate per l’inaugurazione della Salle Pleyel a Parigi (cui seguirà un breve tournée in gennaio), dove si esibirà sempre con La vie en rose…Boléro. A dicembre, andrà in scena Lo Schiaccianoci ospitato in Estonia, per poi essere nuovamente sul palco del Teatro di Milano. Nel dicembre 2017 è atteso in Norvegia: ben 13 spettacoli nel Teatro dell’Opera di Kristiandsand con l’orchestra del Teatro.

La vie en rose… Boléro
coreografie Adriana Mortelliti – musiche M. Ravel e canzoni francesi
sabato 19 novembre ore 20.45 e domenica 20 novembre ore 16.00
Teatro di Milano – via Fezzan 11 – Milano

biglietti a partire da € 15.00
uffici al pubblico e biglietteria da mercoledì a sabato dalle 14 alle 18.
Via Fezzan 11 – 20146 Milano – Tel 02 42297313 – teatrodimilano@outlook.it
biglietteria on line: www.teatrodimilano.com

In gennaio in tournée in Francia:
– 10/1 Paris – Salle Pleyel
– 11/1 Le Havre – Centre de Congrès et d’Expositions
– 12/1 Saint-Omer – Sceneo – 13/1 Chalons-en-Champagne – Le Capitole – 14/1 Lille – Casino Barrière

Oggi è il 21 novembre 2017

Eventi

novembre, 2017

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

Nessun evento in programma per questa data

Archivio

Ad

Newsletter

X