News

Compagnia Naturalis Labor: Romeo y Julieta Tango applaudito a Modena

Uno spettacolo appassionante quello andato in scena il 25 febbraio 2016 al Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena. Una fusione di danza contemporanea e tango e dodici straordinari danzatori per raccontare, in chiave moderna, la storia d’amore più famosa di sempre: Romeo y Julieta Tango della COMPAGNIA NATURALIS LABOR mette in scena il dramma shakespeariano con la musica dal vivo del Cuarteto Tango Spleen, una delle orchestre di tango italiane attualmente più acclamate.  

I brani musicali, alcuni dei quali molto conosciuti, coinvolgono ed accompagnano lo spettatore dentro la vicenda narrata in un atto unico della durata di ottanta minuti dove è espresso l’eterno dualismo tra maschile e femminile attraverso intensi passi a due accolti con grandi applausi dal pubblico modenese. Lo spettacolo si apre con la morte di Julieta per poi procedere in un lungo flashback. Ottima l’intuizione di creare una sorta di “non luogo” in cui avvengono i fatti: temi universali come quelli affrontati dal dramma di Shakespeare non hanno bisogno di un essere collocati con precisione geograficamente per avere senso. Lo scontro tra le due famiglie rivali e l’amore impossibile tra i protagonisti è di facile lettura e funziona anche se immaginiamo di essere a Buenos Aires invece che a Verona ed il balcone di Julieta si trova ad un’incrocio di strade. Oltre a questa atmosfera latina è da notare che la scena è quasi nuda, ad eccezione della presenza di una porta mobile in legno, abilmente usata dai danzatori, e della stessa orchestra. 

L’abbraccio è protagonista indiscusso della scena. 

Nell’insieme, un prodotto adatto a tutti ed imperdibile per gli amanti del tango.

La Compagnia Naturalis Labor, con sede a Vicenza, è stata creata nel 1988 da Luciano Padovani e Francesca Mosele e svolge un lavoro di ricerca sulla danza contemporanea, sul tango e sui nuovi linguaggi dell'arte. Progetta e realizza spettacoli ed eventi in collaborazione con realtà nazionali quali Teatro Olimpico di Vicenza, Festival Oriente Occidente, Operaestate Festival, AbanoDanza, Pergine Spettacolo Aperto, Festival d'Autunno, Segni Barocchi, Concerti in Villa. Promuove rassegne e festival, realizza tournèes in Italia e in Europa ed è riconosciuta e sostenuta da: Ministero dei Beni e Attività Culturali, Regione Veneto, Provincia di Vicenza, Comune di Vicenza, Comune di Comacchio e Arco Danza.

ROMEO Y JULIETA TANGO

Coreografia e regia: Luciano Padovani

Musiche di: Astor Piazzolla, Mariano Speranza, Miguel Caló, Mariano Mores, Quartango, Max Richter, Rachel’s, Giovanni Sollima, Henry Purcell, Westhoff, eseguite dal vivo da Tango Spleen Cuarteto.

Scene: Antonio Panzuto

Costumi: Lucia Lapolla 

Luci: Carlo Cerri

Produzione: Compagnia Naturalis Labor in coproduzione con Teatro Comunale di Ferrara, Teatro Verdi di Pisa, Teatro La Fenice di Senigallia/Amat con il sostegno di Ministero dei Beni e Attività Culturali e del Turismo / Regione Veneto/ Arco Danza / Provincia di Vicenza / Comune di Vicenza.

Danzatori/tangueros: Ludovica Antonietti, Matteo Antonietti, Tobias Bert, Loredana De Brasi, Marcelo Ballonzo, Jessica D’Angelo, Giannalberto De Filippis, Elena Garis, Silvio Grand, Elisa Mucchi, Marco Pericoli e Selene Scarpolini.

Tango Spleen Cuarteto: Mariano Speranza, pianoforte e direzione; Francesco Bruno, bandoneon; Andrea Marras, violino; Gian Luca Ravaglia, contrabbasso.

Fabiola di Blasi

Oggi è il 20 settembre 2017

Eventi

settembre, 2017

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

Nessun evento in programma per questa data

Archivio

Ad

Newsletter

X