News

Aterballetto. Maggio, mese ricco di appuntamenti con l’ensemble italiano

Maggio è un mese di grandi impegni per i danzatori della Compagnia Aterballetto, ma anche per Fonderia39, loro sede e Centro di Produzione coreografica, che propone un calendario davvero ricco di interessanti appuntamenti.

La Compagnia si troverà a Roma nei primi giorni di Maggio ed esattamente il 3 e 4 al Teatro Olimpico, con “Words and Space” di Jiri Pokorny e “BLISS” di  Johan Inger, titoli già presentati in molte tappe delle loro tourneés , ma al loro debutto nel Lazio. Sempre “BLISS” di Johan Inger, ma stavolta insieme a “Phoenix” di Philippe Kratz verranno danzati nella tappa padovana del loro tour italiano e precisamente il 10 Maggio al Teatro Verdi all’interno del  Festival Prospettiva Danza.

Il 20 Maggio Aterballetto tornerà in Emilia, al Teatro Regio di Parma con un trittico composto da due lavori di Philippe Kratz: “Phoenix” e “#Hybrid” e “Words and Space” di Jiry Pokorny, mentre a fine mese, dal 27 al 29 Maggio, Aterballetto esce dai confini italiani per tornare in Germania al festival Ruhrfestspiele Recklinghausen, uno dei più noti e longevi festival teatrali d’Europa, dove presenterà “LEGO” di Giuseppe Spota e “Antitesi” di Andonis Foniadakis, titoli che hanno visto il loro debutto a Wolfsburg, Germania, un anno fa all’interno del prestigioso festival di danza Movimentos.

Ma la compagnia si esibirà anche in sede, alla Fonderia39, Sabato 13 Maggio alle 21 danzando due coreografie: la prima, “Adam”, è una creazione di Saul Daniele Ardillo, danzatore della Compagnia, e che vedrà sulla scena gli interpreti Grace Lyell e Philippe Kratz danzare il suo passo a due.

La seconda sarà invece “BLISS” di Johan Inger, coreografia che si è aggiudicata il Premio Danza&Danza come Miglior Produzione del 2016 e che viene rappresentata per la prima volta in Fonderia. In occasione di questa serata sarà anche possibile ammirare le opere realizzate dagli studenti del Liceo Artistico G. Chierici, che hanno preso ispirazione assistendo alle prove di questi balletti .

Altri due sono gli appuntamenti importanti in Fonderia39; il primo, Lunedì 15 maggio alle ore 21.00, dapprima con la Compagnia DNA che si esibirà in “L’amore ha i tempi dei Playmobil” di Elisa Pagani e poi con Stefania Ballone, ballerina del Teatro alla Scala e Massimo Murru, étoile del Teatro alla Scala, che danzeranno “Alter” creazione firmata dalla stessa Ballone.

Il secondo, Sabato 20 maggio sempre alle ore 21.00 con la Compagnie LINGA da Losanna. Katarzyna Gdaniec e Marco Cantalupo presenteranno la loro coreografia “TABULA”, dove le regole del gioco sono costantemente modificate dal movimento di una scenografia imponente.

Infine, Martedì 31 maggio alle ore 21.00, debutterà sempre in Fonderia39 una nuova produzione di E.sperimenti – GDO Dance Company: “CONVERGENZE” di Federica Galimberti.

Questa particolare creazione vuole “… mettere in luce la scissione dell’animo umano tra ragione ed istinto che si riconoscono nella tribalità, nella riscoperta delle radici insite nel ritmo della ‘terra’, come nel volo dell’animale libero, bello di una bellezza pura perché naturalmente selvaggio in armonia con la Natura”

Tutte le informazioni sulle serate e sull’acquisto biglietti saranno disponibile chiamando il numero 0522-273011

Oggi è il 18 novembre 2017

Eventi

novembre, 2017

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

Nessun evento in programma per questa data

Archivio

Ad

Newsletter

X